Dieta Dimagrante

Una buona forma fisica non è solo un vezzo estetico ma è anche, e soprattutto, una necessità per mantenere un buono stato di salute.

L’accumulo eccessivo di grasso corporeo, infatti, crea degli squilibri importanti a livello metabolico, che gravano sugli organi con conseguenze, anche gravi, sul lungo periodo.

Una dieta dimagrante, unita a uno stile di vita sano che comprenda l’attività sportiva, è un ottimo sistema per scendere peso e, quindi, recuperare la tonicità e un aspetto fisico salutare.

Ovviamente, la dieta dimagrante dev’essere fatta con criterio, in maniera coscienziosa, dev’essere seguita da un esperto nutrizionista e da professionisti di questo ambito medico e scientifico che sappiano guidare il paziente nel suo percorso di dimagrimento, che non dev’essere compiuto con fretta ma deve seguire il ritmo del metabolismo. Ogni paziente ha i suoi tempi, le sue necessità, pertanto un medico esperto deve leggere questi dati e agire di conseguenza.

Ogni dieta dimagrante che viene consigliata ai pazienti è diversa da caso a caso: come spiegato precedentemente, infatti, ciascuno ha le proprie esigenze fisiche, le proprie abitudini

Prima di prescrivere una dieta, è necessario che il dietologo parli a lungo con il suo paziente. Deve conoscerne le motivazioni profonde che l’hanno spinto a intraprendere un percorso dimagrante, deve conoscerne gli obiettivi e deve, soprattutto, conoscerne il quadro clinico preciso, in modo tale da strutturare una dieta che porti esclusivamente benefici. Tra allergie, intolleranze, patologie e disturbi, è importante che la dieta dimagrante venga calibrata perfettamente.