Come assottigliare il girovita in 5 modi efficaci

Scopriamo come è possibile ottenere un girovita più assottigliato, grazie a 5 semplici suggerimenti.

Molto spesso capita di guardare le altre ragazze e di invidiare il girovita, perché più sottile del nostro. Anche se, nella maggior parte delle situazioni si tratta di costituzione fisica, in realtà vi sono alcune dritte da tenere in mente se si desidera snellire questa area del corpo. Ecco cinque modi efficaci per attuare una strategia vincente ed ottenere un bel girovita:

Individuate qual’è il problema

Molto spesso un girovita appesantito non è solo dovuto ad un’alimentazione particolarmente calorica: infatti, in alcuni casi, accade che insorgono intolleranze alimentari che, di conseguenza, portano al tipico gonfiore addominale. In tal caso, è fondamentale individuare la propria intolleranza ed eliminare dall’alimentazione quotidiana quell’ingrediente. Non dimentichiamoci, inoltre, di bere di più in maniera da poter migliorare anche il drenaggio dei liquidi nella suddetta zona.

Seguite una dieta per il girovita

Ebbene sì, esiste anche un regime alimentare che ci consente di ritrovarci con un bel girovita! Praticamente, sarà necessario ridurre in modo drastico l’introduzione degli zuccheri contenuti in dolci, merendine e tutti quei prodotti realizzati con la farina bianca e raffinata. Saranno da prediligere piuttosto prodotti fatti con cereali integrali, ma anche ortaggi e proteine magre che troviamo nel pesce, carne bianca e albume d’uovo. Per quanto riguarda i formaggi freschi, invece, si parla anche qua di alimenti che dovranno essere a basso tenore di grassi.

Gli ortaggi aiutano il girovita

Ebbene sì, gli ortaggi e le verdure sono molto importanti per ridurre il nostro girovita, giacché svolgono un’azione depurativa e drenante. In questa maniera, possiamo aiutare il nostro organismo ad ottenere un punto vita più sottile e snello. Il nostro suggerimento è di gustarle da crude, ma anche cotte nelle vellutate! Evitate i frullati che, generalmente, tendono ad accumulare aria che è pessimo nei casi di gonfiore addominale.

Sfruttate la potenza del tè e decotti

Oltre ad intraprendere un regime alimentare ben equilibrato e sano, potrete scegliere di rendere ancor più sana la vostra dieta con il tè verde ed il decotto di zenzero. Il tè verde è ottimo da bere non zuccherato e con qualche goccia di limone, anche tre volte al dì visto che stimola l’assorbimento degli zuccheri e la stessa cosa avviene anche con il decotto di zenzero, fatto con la radice fresca.

Fate attività sportiva, non solo addominali

L’attività fisica da svolgere non dovrà essere connessa solamente agli addominali, perché ciò non vi aiuterà ad ottenere una splendida silhouette. In generale, dovrete effettuare 3 volte a settimana un po’ di sport, così da smaltire la pancia di troppo ed ottenere una splendida linea. Vi consigliamo di correre al parco o di fare una bella passeggiata con tanto si esercizi come salti e flessioni.