Bodyweight quando il corpo è strumento di fitness

Chi non è un amante della palestra avrà un sussulto di gioia allo scoprire che non c’è bisogno di dedicarsi a lunghe sedute di allenamento, a bilancieri e attrezzi vari, quando si può tranquillamente fare allenamento con il proprio corpo e ottenere risultati apprezzabili.

Allenamento a corpo libero

Come abbiamo già visto in un nostro precedente articolo che parlava del functional activity veniamo oggi a parlare del bodyweight.

Cosa è il bodyweight?

Il bodyweight permette di allenare il nostro corpo tra le mura domestiche, con semplici esercizi e pochi minuti al giorno, si può raggiungere un peso ideale ed un fisico scolpito.
Secondo gli esperti di fitness, infatti, il nostro corpo è infatti in grado di opporre una resistenza migliore nello spingere, tirare e sollevare di quella offerta dai macchinari per tonificare e allenare, normalmente presenti in palestra.
In pratica, abbiamo tra le nostre capacità quella di essere un bilanciere, una sbarra o un peso e non ce ne rendiamo conto, magari questo potrebbe spingere molti di noi a prendere in considerazione l’idea di seguire un programma di allenamento che ci permetta di dimagrire o magari di arrivare ad avere un corpo scolpito e tonico in casa, senza spostamenti, senza appuntamenti, con una riduzione dei costi apprezzabili, poiché tutto quello che ci serve in realtà siamo noi e i nostri mobili!

Tutto questo è possibile?

Gli esperti sostengono che ciò è possibile, una volta che le persone riescono a padroneggiare le versioni più semplici delle flessioni, degli squat e degli addominali, si possono introdurre delle modifiche ad hoc, utilizzando gli strumenti che abbiamo a disposizione in casa.

Possiamo creare una routine?

Certo, il percorso da seguire è sempre lo stesso, iniziare con brevi sedute da 15 minuti, per poi passare via via a 20, che sono sufficienti, se ripetuti per almeno tre volte alla settimana ad ottenere un fisico scultoreo, ed inoltre con il bodyweight non si corre il rischio di sovrallenarsi, dato che il carico di lavoro è minore che in palestra.
Secondo i fisiologi che hanno studiato il bodyweight il nostro corpo è una macchina cinetica, nei nostri movimenti infatti, si muovono insieme gruppi di muscoli, e quindi in questo tipo di allenamento, che tra le altre cose risulta essere un toccasana anche a livello cardiovascolare, troveremo le stesse sollecitazioni alle quali il nostro corpo è normalmente soggetto, senza ulteriori stress.
In conclusione, se avete sempre usato l’avversione alla palestra come scusa al non fare esercizio fisico adesso non l’avete più, vi basta un prato o casa per dimagrire e tenervi in forma, quindi buon lavoro!