Colazione: regole per essere perfetta con l’arrivo del caldo

Quando una colazione è davvero giusta? Scopriamo che cosa fare per renderla perfetta con l’arrivo del caldo.

Manca ancora un bel po’ all’estate, ma nel frattempo possiamo iniziare a prepararci ed entrare nel mood della colazione perfetta, soprattutto quando le temperature iniziano a salire, si parte per una piccola vacanza e la bella stagione si fa sentire anche con la presenza di maggiori prodotti da portare in tavola. Proprio per questo, abbiamo pensato di parlare della miglior colazione da adottare quando le giornate iniziano a farsi più lunghe, le temperature si intiepidiscono e il caldo si fa sentire.

Fare sempre colazione e non saltarla mai

Che sia inverno o estate, la colazione è il pasto più importante della nostra giornata ed è assolutamente sconsigliato saltarlo. Con l’arrivo del caldo, diventa ancor di più importante, poiché l’organismo necessita di un buon apporto di liquidi ed energia per poter affrontare bene la giornata, soprattutto quando il termometro inizia a segnare temperature più intense.

Rendete ricca la vostra colazione

Non limitatevi a bere solamente una tazza di latte fresco o un bicchiere di succo di frutta, ma cercate di arricchire nei migliori dei modi questo pasto. Ad esempio, potrete aggiungere al vostro latte – ma anche al vostro yogurt – dei fiocchi di avena, dei cereali integrali o, perché no, del muesli a basso contenuto di zuccheri. Se deciderete anche di accompagnare questo pasto con della frutta secca o frutti di bosco, avrete fatto centro!

Non dimentichiamoci della frutta

Se siete a casa o fuori non importa, ma ricordatevi che questo pasto deve sempre contenere delle fibre, quindi integrate alla vostra colazione dell’ottima frutta di stagione, lavata e se preferite pure sbucciata. Questi alimenti contribuiranno ad avere una dieta sana e forniranno all’organismo vitamine, sali minerali e polifenoli.

La colazione diventa si fa ricca in vacanza in montagna

A differenza di quando si va al mare, che si è portati a fare una colazione leggera con tanta frutta o prodotti da forno, quando si va in montagna è necessario optare per qualcosa di più sostanzioso. Se avete messo in programma una camminata o comunque delle attività sportive all’aperto, dovrete utilizzare più energia e quindi avrete bisogno di concedervi qualcosa di più alla tavola della colazione, come ad esempio un dolce o del cioccolato.

Prendetevi il giusto tempo

Come avviene per ogni pasto, è necessario non correre e prendersi tutto il tempo necessario per eseguire una buona colazione, un buon pranzo o cena. Cercate di preparare la tavola la sera prima, lasciate tutto a disposizione e soprattutto gustatevi quello che avete deciso di mangiare, magari stando pure insieme agli altri componenti della famiglia.

E per i migliori consigli per una colazione perfetta non perdetevi questo articolo