10 alimenti da non mangiare mai la sera

Scoprite insieme a noi quali sono i 10 alimenti peggiori da mettere in tavola la sera.

Prima di andare a nanna è sempre meglio evitare di mangiare e fare spuntini, ma se proprio non potete farne a meno, vi ricordiamo che vi sono degli alimenti che sono assolutamente sconsigliati per diversi motivi. Ad esempio, alcuni risultano troppo pesanti per essere digeriti, mentre che altri ancora mettono in uno stato di agitazione il nostro corpo e non riescono a farci dormire correttamente. Guardiamo nel dettaglio quali sono gli alimenti nocivi per un buon sonno.

Gli alimenti da non mangiare prima di dormire

Le patatine sono da evitare soprattutto davanti alla televisione, visto che sono molto ricche di calorie e, di conseguenza, il corpo non giova dei benefici da queste, specie se mangiate così tardi. Anche il pane non è una scelta molto interessante: questo perché si tratta di un alimento ricco di carboidrati che poi non andremo ad utilizzare, visto che ci metteremo a riposare quasi subito sotto le coperte del nostro letto.

Forse non tutti sanno che mangiare cioccolato prima di andare a dormire non è un’ottima idea: infatti, il cacao contiene anche caffeina ed altre sostanze stimolanti che possono in qualche modo andar ad influire sul nostro battito e di conseguenza non ci consentirebbe di riposare tranquillamente.

Grassi saturi e zuccheri sono particolarmente concentrati all’interno del gelato: per smaltire queste calorie non serve certamente una dormita! Inoltre, vi ricordiamo che i grassi portano anche ad un processo digestivo più lungo che potrebbe mettere a rischio anche il sonno. Tra gli altri alimenti ricchi di zuccheri non possiamo dimenticarci neppure dei torroncini e delle brioche che sono un attentato alla nostra salute se mangiati prima di mettersi a letto!

Evitate come spuntino prima di andare a letto anche la pizza, specie se condita in modo pesante; in base al pomodoro messo al di sopra di questa, peraltro, si può anche innescare l’acidità di stomaco. Sono sconsigliati a tal proposito anche gli alimenti diuretici come ad esempio il sedano che potrebbe interrompere il vostro sonno, costringendovi ad andare al bagno.

Fate ben attenzione anche ai cereali e scegliete – se proprio dovete mangiarli – quelli integrali e privi di zuccheri, così da non scatenare il picco di glicemia mentre stiamo tranquillamente dormendo. Che dire, poi, delle creme spalmabili? Questo sono un’altra fonte di grasso per il nostro organismo e non riusciamo di certo a smaltirle durante il sonno.

E voi eravate al corrente di tutti questi alimenti nemici del dormire?